The Gigi'$ Crew

*forum de discussion sur la mafia*
 
AccueilFAQRechercherS'enregistrerMembresGroupesConnexion

Partagez | 
 

 Pasto di Arpino :

Voir le sujet précédent Voir le sujet suivant Aller en bas 
AuteurMessage
bobo

avatar

Nombre de messages : 22
Age : 28
Localisation : lyon
Date d'inscription : 12/05/2007

MessageSujet: Pasto di Arpino :   Sam 12 Mai 2007, 18:16

La gastronomia di Arpino :


Molto rinomata è la gastronomia di Arpino , città dalle mitiche origini saturnie, fortificata dei Volsci, dei Sanniti e dei Romani.

Pasta
E' la pasta fresca a caratterizzare la cucina ciociara. Le fettuccine, che da sempre allietano le tavole nei giorni di festa, risultano decisamente più grezze rispetto a quelle romagnole, con la peculiarità di trattenere molto i sapidi condimenti. Oltre alle dimensioni normali vi è una variante, detta "fini fini", che prevede tiratura e taglio della pasta entrambi sottilissimi. Oltre alla pasta all'uovo ancora oggi il primo piatto più tradizionale determinato da pasta fresca lavorata solo con acqua, farina e sale sono le "sagne e fagioli". Tirata in modo abbastanza consistente e tagliata in maniera grossolana in forma di "foglia di olivo", le sagne vengono preparate con condimento di salse a base di fagioli cannellini, pomodoro e cotenna o anche senza pomodoro e con aggiunta di asparagi selvatici. Un tempo piatto povero, oggi diventa spesso alimento ricercato. Se ben eseguito un piatto indimenticabile.



Carni
L'agnello di buona qualità specie nella versione "castrato" ed eseguito alla brace rappresenta una pietanza tipica e gustosa. I più fortunati potranno in questa terra, far cadere i loro preconcetti sulla carne di pecora. In taluni posti si cucina in maniera esemplare tanto da meritare una apposita visita. Una rarità assolutamente da non perdere.



Prodotti da forno
Pane: In tutti i posti della Ciociaria possibile gustare un pane che, per qualità , figura tra i migliori dell'intera nazione. Lavorato in molti casi come un tempo, con una lievitazione naturale e cotto nel forno a legna, da sempre rappresenta l'asse portante dell'alimentazione ciociara. Può essere bianco o scuro e confezionato ancora, nella maggior parte dei casi, in forma di "filone" da 1 Kg. o di "pagnotte" da 1 o 2 Kg. La sua particolare struttura lo rende appetibile anche dopo alcuni giorni.

Dolci
Tra i dolci a lievitazione, particolare rilievo occupa la "pigna". Tipico dolce del periodo pasquale, simile nella forma al panettone, riccamente speziata con semi di anice, frutta candita e profumi liquorosi. Non troppo lievitata forse il dolce che meglio incarna le tradizioni ciociare.



Olio
Sicuramente l'ulivo risulta la specie arborea coltivata più diffusa nella provincia di Frosinone. I motivi di ciò sono dovuti innanzitutto al clima temperato, ottimo per lo sviluppo di questa coltivazione e alla particolare orografia del terreno, sub montano e collinare, tipico della media dorsale appenninica, la quale, non rendendo economiche altre produzioni vegetali, crea le condizioni per lo sviluppo dell'olivicoltura e della viticoltura. L’ottimo olio extravergine d’oliva delle colline di Arpino, rinomato per la sua bassa acidità, è in attesa di riconoscimento del marchio di qualità DOP Ciociaria dalla Comunità Europea.
Revenir en haut Aller en bas
Voir le profil de l'utilisateur
Gigi
BO$$
avatar

Nombre de messages : 220
Localisation : Non mi ricordo ciu !!
Date d'inscription : 01/05/2007

MessageSujet: Re: Pasto di Arpino :   Sam 12 Mai 2007, 18:29

la cucina italiana niente ha dire!!
Revenir en haut Aller en bas
Voir le profil de l'utilisateur http://GIGI.forum2discussion.com
godfather468

avatar

Nombre de messages : 8
Localisation : Paris
Date d'inscription : 15/05/2007

MessageSujet: Re: Pasto di Arpino :   Mar 15 Mai 2007, 23:22

Humm, ça a l'air très bon, dommage que les recettes soient en italien, même si ça fait plus typique.
Revenir en haut Aller en bas
Voir le profil de l'utilisateur
bobo

avatar

Nombre de messages : 22
Age : 28
Localisation : lyon
Date d'inscription : 12/05/2007

MessageSujet: Re: Pasto di Arpino :   Mer 16 Mai 2007, 00:26

looll waiii !! Mias si tu la desire vraiment on peut s'arranger !!
Revenir en haut Aller en bas
Voir le profil de l'utilisateur
xanax

avatar

Nombre de messages : 57
Age : 35
Localisation : Parigi
Date d'inscription : 25/06/2008

MessageSujet: Re: Pasto di Arpino :   Jeu 25 Déc 2008, 03:17

Parlant italien mais n'etant pas bilingue je voudrais bien obtenir s'il te plait Bobo (ou quelqu'un d'autre) la traduction en francais de la recette pour avoir les details, merci beaucoup !
Revenir en haut Aller en bas
Voir le profil de l'utilisateur
Contenu sponsorisé




MessageSujet: Re: Pasto di Arpino :   

Revenir en haut Aller en bas
 
Pasto di Arpino :
Voir le sujet précédent Voir le sujet suivant Revenir en haut 
Page 1 sur 1
 Sujets similaires
-
» PH Poule A - 10ème journée
» restauration 2000 "façon puzzle"QUESTION CARBUS?!

Permission de ce forum:Vous ne pouvez pas répondre aux sujets dans ce forum
The Gigi'$ Crew :: Passions et Savoir faire. :: Les recettes italiennes.-
Sauter vers: